Licei

La bella giornata di sole ha favorito le passeggiate dei Cagliaritani, che hanno volentieri percorso i Giardini Pubblici per recarsi a visitare la Galleria Comunale d’Arte, dove hanno potuto ammirare, guidati dagli studenti delle classi 3^E, 4^E, 5^E, 3^F e 4^F del Liceo Classico Europeo, la Collezione Ingrao e la Collezione Civica di Artisti Sardi.

La loro accoglienza da parte dei nostri studenti ha preso avvio nello spazio antistante alla Galleria, per proseguire con la lettura delle opere nelle sale, dove i visitatori hanno potuto ammirare sculture di arte sacra, dipinti accademici, macchiaioli e post-impressionisti, per continuare con il Divisionismo di Camillo Innocenti, Giacomo Balla e il Futurismo di Umberto Boccioni.

I numerosi gessi di Francesco Ciusa hanno proposto lo sguardo inedito dell’artista nuorese sulla Sardegna, mentre il gruppo Novecento rappresentato da Carlo Socrate ha aperto l’esposizione al primo piano, seguito dalle sale dedicate ai grandi nomi dell’arte italiana del ‘900: Filippo De Pisis, Giorgio Morandi, Mario Mafai e Mino Maccari.

I visitatori stranieri hanno avuto un percorso di visita dedicato nelle lingue Inglese e Francese curato dagli studenti, i quali hanno permesso loro di apprezzare le preziose opere del Museo.